Sportello informativo gratuito

Lo studio di Mediazione familiare offre ogni mercoledì uno spazio per dare informazioni e chiarire eventuali dubbi a chiunque voglia intraprendere un percorso di mediazione.

Hai bisogno di capire meglio quando può essere utile la mediazione familiare?
Questa pagina di informazioni ti può aiutare.
Se hai bisogno di maggiori dettagli contattaci al numero 328 2083897 per prenotare un incontro informativo gratuito!

Quando una coppia matura la decisione di separarsi o, spesso, quando uno dei coniugi o conviventi comprende che la relazione è finita e lo comunica all’altro, inizia inevitabilmente per ciascuna delle parti una fase dolorosa e complicata della propria vita.

Tanti sentimenti da elaborare si affollano dentro di sé e rendono difficili le decisioni da prendere. A volte, soprattutto quando la coppia ha dei figli, sembra impossibile riuscire a parlarsi e comprendersi, anche per decidere le cose più banali.

L’aiuto di un mediatore può facilitare la comunicazione e permettere alle parti di separarsi raggiungendo accordi che tutelino gli interessi di entrambi, senza dilaniare ulteriormente i rapporti intraprendendo una guerra a vita contro l’altro/a.

Quando ci si separa, infatti, si diventa ex coniugi, ma si continua ad essere genitori. L’altro resterà per sempre il papà o la mamma dei propri figli; pertanto trovare la strada giusta per comunicare è fondamentale, per il proprio benessere e nell’interesse dei figli, bambini o adolescenti che siano.
I figli di genitori separati hanno lo stesso diritto di tutti i bambini e ragazzi: mantenere rapporti sereni con entrambi i genitori per poter crescere in modo sano.
Non è la separazione in sé a danneggiare i propri figli, ma è la modalità con cui ci si separa che può fare danni.
Genitori che si parlano e collaborano per il bene dei figli, sono un modello di relazione funzionale, anche se sono separati e non vivono più insieme.

Il mediatore familiare è una figura ancora poco conosciuta, ma può essere di grande aiuto nella riorganizzazione delle relazioni familiari quando subentra un evento che le mette in crisi. Una separazione, nuove relazioni che sorgono a seguito della separazione, rapporti tra ex coniugi che diventano estremamente tesi e, a volte, persino rapporti tra genitori e figli che diventano conflittuali.

Spesso, infatti, a seguito di una separazione o divorzio, si formano nuovi legami e la famiglia si allarga e trasforma, con i nuovi compagni e, talvolta, anche con i figli del nuovo compagno/a. Come affrontare questi cambiamenti e come aiutare i figli a comprenderli senza mettere in crisi i ruoli genitoriali?
La mediazione familiare può essere di aiuto anche in questi casi perché si prende cura delle relazioni ed ha una funzione di supporto per i genitori che affrontano momenti di transizione e cambiamento, con ricadute positive anche sui loro figli.

Ti interessa capire meglio come si articola un percorso di mediazione? Non sai se può essere il percorso adatto alla tua situazione?
Lo studio di Mediazione familiare offre ogni mercoledì uno spazio per dare informazioni e chiarire eventuali dubbi a chiunque voglia intraprendere un percorso di mediazione.

Basta contattarci al numero 328 2083897 e prenotarsi!